Quantcast
WTF

Se mostri le gambe ti diamo una birra gratis

Cosa non faresti per avere una birra artigianale senza pagare?

Roberta Abate

Roberta Abate

Foto vdi Paloma A. via Unsplash

Siamo in un momento storico molto delicato, come tutti i momenti di cambiamento vero: la società in queste settimane si trova a dover ridiscutere pratiche perpetuate per secoli, e la confusione è tanta, anche nella ristorazione e nelle comunicazione.

Alcuni uomini su molestie e sessismo si stanno chiedendo, in maniera assolutamente ingenua, quale sia il limite per non cadere in errore. Voglio iniziare dalle piccole cose, tipo da questo post su Facebook e relativo comunicato stampa, arrivato a dei miei colleghi giornalisti.

Ecco questo post, amici e amiche, non va bene. E, se non ci vedete nulla di male, parliamone candidamente qui sotto.

Schermata da Facebook

“PS alle donne che mostreranno le gambe (77) venendo in gonna sarà concessa una birra extra in omaggio!”

Si, questa è la frase che la pagina Facebook Beer Brain non avrebbe dovuto inserire.

Certo mi direte che è una pagina fan piccola, che reclamizza una serata in un locale in provincia di Milano, che forse non dovremmo dargli tutto questo peso. Poi usano la Smorfia napoletana, quindi non siate bacchettoni.

Ma il significato dietro questo errore è molto grave. Ecco alla base di questa promozione c'è una transazione che ha a che fare con il sesso. Se mi mostri le gambe ti regalo una cosa. A te non costa nulla e ci guadagni, in questo caso cin guadagni una birra.

Quante volte siete capitati in pub, discoteche, che davano alle donne trattamenti particolari a fronte di una richiesta piccolina, per esempio, quella di scegliere un abbigliamento più “femminile” piuttosto che un classico jeans? Il locale si riempie di donne "sessualmente appetibili" e i gestori attirano più uomini.

Mi direte che sono becere pratiche di marketing, ma nulla di grave; io invece insisto che la ristorazione, anche quella piccolina, dovrebbe allontanarsi rapidamente da promozioni di questo tipo, perché molto pericolose. Ti suggeriscono che è ok fare qualcosa con il tuo corpo, che probabilmente non volevi fare, per avere un trattamento particolare.