Zuppa di Wonton

Se volete una versione un po' più facile di questa ricetta vi basterà utilizzarli già fatti e acquistare la carne di pollo semplice dal macellaio di fiducia.

|
ott 23 2017, 2:09pm

Porzioni: 6
Preparazione: 20 minuti
Totale: 2 ore e mezza

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 800 g di farina per tutti gli usi, più qualche pizzico per spolverare
  • 4 g di sale kosher
  • 2 uova larghe
  • 500 ml di acqua
  • amido di mais
Per il ripieno:

  • 1 kg di spalla o collo di maiale macinato
  • 1 cipolla gialla piccola, tagliata a strisce sottili
  • 2 cucchiai di salsa si ostriche
  • 2 cucchiaini di zucchero granulare
  • Sale e pepe nero fresco macinato, q.b.
Per la zuppa:

  • 3 kg di ossa di pollo
  • 2 carote tagliate a dischetti
  • 1 cipolla gialla, tagliata a spicchi
  • 1 pezzettino di zenzero, schiacciato
  • 375 ml di vino bianco
  • Sale kosher, q.b.
  • Zucchero granulare q.b.
  • Salsa di pesce, q.b.
Per guarnire:

  • 3 cucchiai di foglie di coriandolo taggliuzzate finemente
  • 2 cipollotti tagliati a fette sottili
  • 3 peperoncini rossi tagliati a fette sottili,
  • Olio all'aglio
  • Olio al peperoncino

Preparazione

1. Inizia dall'impasto dei wonton. Unisci la farina, il sale e le uova in una plenaria, mescolando bene. Aggiungi anche l'acqua e continua a lavorare l'impasto finché non risulta omogeneo. Copri quindi l'impasto per 30 minuti.

2. Serviti di una superficie leggermente infarinata per dividere l'impasto in 4 pezzi uguali. Coprili con un panno leggermente umido. Lavorando con un impasto alla volta, passa i pezzi in una macchina stendi pasta fino al raggiungimento di "fogli" dello spessore di circa 2 mm. Spolverali poi con l'amido di mais e tagliali in quadrati di circa 8 cm e mezzo. Copri nuovamente con un panno leggermente umido.

3. Ora passa al ripieno. Unisci insieme la carne di maiale, le cipolle, la salsa di ostrica, il sale, lo zucchero e il pepe. Friggi un piccolo pezzo della carne per controllare che il condimento sia di tuo gradimento.

4. Usando le dita della tua mano non dominante, forma una sorta di pugno/beccuccio non stretto in cui poter dar forma ai quadratini d'impasto, che andranno posizionati uno ad uno esattamente sopra al cerchio formato dal tuo indice e pollice. Inumidisci un po' le dita della mano dominante e usale per disegnare dei cerchi sopra a ogni quadrato, nel quale poi trasferirai una pallina di ripieno.

7. Inizia a creare la classica forma triangolare dei wonton sigillando due angoli fra di loro. Procedi poi come fossero dei tortellini, spennellando i bordi con dell'acqua e piegandoli su se stessi una prima volta e poi una seconda, chiudendoli definitivamente. Una volta completati tutti i wonton, riponili su di una teglia infarinata e coprili, lasciandoli in frigo finché non sono pronti per essere utilizzati.

8. Ora passa alla zuppa. Riscalda il forno a 232°C. Disponi uniformemente le ossa di pollo su di una teglia. Cuocile fino a doratura, ci vorranno circa 45 minuti. Cola bene il grasso e scaldalo su di una pentola a fuoco medio. Aggiungi quindi le carote, la cipolla e lo zenzero, cuocendo per circa 9 minuti. Sfuma con il vino bianco e porta il tutto a ebollizione. Continua a cuocere finché il vino non si è dimezzato, circa 5 minuti. Aggiungi quindi le ossa e versa 3 1/2 di acqua. Lascia in ebollizione cuocendo a fuoco lento. Mescola di tanto in tanto e continua a cuocere finché il volume non si è leggermente abbassato, per circa 1 ora e mezza. Scola e scarta le ossa di pollo. Condisci con sale, zucchero e salsa di pesce q.b. Mantieni la zuppa al caldo.

9. Porta una pentola piena d'acqua a ebollizione. Aggiungi i wonton e lasciali in cottura finché salgono e galleggiano sulla superficie dell'acqua. Ci vorranno circa 3 minuti.

10. Servi il ciotole con zuppa e wonton guarniti con coriandolo, cipollotti, peperoncino e un pizzico degli oli.