Tutte le foto di Davit Ruiz

Il più antico ristorante del mondo arrostisce 50 maialini al giorno

La chiave per la longevità di un ristorante così antico? Rispetto della tradizione e un sacco di maialini.

|
19 marzo 2019, 8:00am

Tutte le foto di Davit Ruiz

Secondo il Guinness dei Primati Sobrino de Botín è il più antico ristorante del mondo - perché è rimasto in attività, senza interruzione, dal 1725. Come spiega l'attuale proprietario, Antonio González, i suoi nonni non hanno chiuso nemmeno durante la Guerra Civile Spagnola: anche se era ovviamente pericoloso, "all'epoca tutto era pericoloso."

1501704438693-botin_01
Sobrino de Botín, prima di aprire per il servizio.

La prima volta che ho letto di Sobrino de Botín nel Guinness dei Primati era a casa dei miei nonni. Ho memorizzato il nome del ristorante, come mi ero imposto di memorizzare l'altezza della persona più alta del mondo, il nome di quella che aveva mangiato di più, il nome di chi si era messo più mollette da bucato in faccia - solo per dimenticarmeli completamente, anni dopo. Mi sono ricordato il nome del ristorante solo quando mi sono trasferito a Madrid e ho deciso di conoscerli di persona.

1501704475243-botin_02
The signature dish at Sobrino de Botín is suckling pig.

Appena arrivi in via Cuchirellos vedi gli zaini dei turisti e le guide che parlano tutto il tempo. Se sei lì solo per dare un'occhiata al posto, puoi entrare prima del servizio; dopo, sei ammesso solo se hai intenzione di mangiare, e ogni foto è proibita.

1501704502644-botin_03
Tourists.

González mi sta aspettando dentro. "Il maialino arrostito al forno è il piatto forte," mi dice. "I maialini devono avere almeno 19 giorni o pesare almeno 4 chili. Ci vogliono circa 2 ore per arrostirli - facciamo lo stesso procedimento dal 1725," spiega. Sobrino de Botín arrostisce 50 maialini al giorno.

1501704576770-botin_04
Nella cucina si arrostiscono 50 maialini al giorno.

"Ernest Hemingway ha passato molto tempo qui ed era in confidenza con mio padre," dice González. "Si preparava i suoi martini e un giorno ha perfino fatto la paella." Mi indica l'angolo preferito dello scrittore, la posizione ideale per quel tipo di persona che pensava di essere sotto sorveglianza costante da parte di spie nemiche.

1501704595840-botin_05

Sobrino de Botín appare brevemente in Morte del Pomeriggio, in cui Hemingway - appassionato di corride - scrive, "Ma nel frattempo preferirei cenare con un maialino da Botin che sedermi e pensare alle cose che hanno patito i miei amici. "

1501704614231-botin_06
1501704628966-botin_07
The cellar, the oldest part of the building, dates back to the sixteenth century.

Le cantine risalgono al sedicesimo secolo e sono sorrette da bellissime volte di mattoni, mai restaurate. Tra le bottiglie di vino coperte di polvere noto alcuni mattoni che sono stati risistemati. "Erano le entrate a tunnel che ora sono chiusi, ma che una volta erano connessi alla metropolitana di Madrid," dice González.

1501704650871-botin_08
Antonio González è il proprietario attuale del ristorante.

Chiedo come il ristorante sia riuscito a mantenersi in attività dal 1725. González ha una risposta chiara: "Passandolo da una generazione all'altra, e non facendo praticamente cambiamenti."

"Durante la Guerra Civile [Spagnola, NdR] siamo arrivati al punto in cui dovevamo razionare il cibo o far pagare ai clienti solo quello che riuscivano a pagare." È stato un periodo difficile, i guadagni erano bassi. "Mio nonno stava per essere fucilato per il solo fatto di essere proprietario di un'attività, ma mia nonna l'ha salvato perché ha affrontato la milizia e ha detto, 'Da morti non vi possiamo far da mangiare. Da vivi possiamo nutrirvi'."

1501704677533-botin_09

La storia di Sobrino de Botín è una storia di tradizione, di eredità, di coerenza con se stessi. Forse è per questo che sono riusciti a stare nel giro per secoli.

Ho provato il loro piatto più famoso. Ovviamente è stato il miglior maialino che abbia mai mangiato nella mia vita. Se volete provarlo, Antonio González e la sua famiglia vi aspettano nel più antico ristorante del mondo.

1501704703132-botin_10
Hemingway's corner.
1501704718663-botin_11
Un piatto di maialino e patate.
1501704801468-bostin_14
Le cucine del ristorante.
1501704735428-botin_12
1501704753908-botin_13
1501704763040-botin_15
1501704771783-botin_16

Questo articolo è originariamente apparso su VICE Spagna.

Segui MUNCHIES su Facebook e Instagram

Vuoi restare sempre aggiornato sulle cose più belle pubblicate da MUNCHIES e gli altri canali? Iscriviti alla nostra newsletter settimanale