Questa DJ ha costruito la sua carriera sui cubetti di ghiaccio

Lavorando per nomi importanti come Playboy e Girl Boss.

|
mag 28 2018, 2:18pm

Composite image; left image via discocubes' Instagram and right image by the author.

Leslie Kirchhoff non è la prima persona a dare importanza all'estetica del ghiaccio. A New York i baristi in bretelle hanno creato cubetti cristallini da un pezzo e i meticolosi barman giapponesi ci sono arrivati ancora prima dei newyorkesi, intagliando a mano belle sfere per highball e ottimo whisky. Ma Kirchhoff, nativa del Wisconsin, ha rotto gli schemi da quando ha imparato qualcosa di nuovo sul mondo del ghiaccio.

"Mi sono messa in testa di capire come ottenere qualcosa di sospeso al centro di un cubetto di ghiaccio", mi ha detto la fondatrice di Disco Cubes nella sua casa di Los Angeles. "Ho provato di tutto prima di arrivare a quello. Ho iniziato a creare i miei stampi, a cercare il silicone e a giocare con qualsiasi cosa. Quando finalmente ho capito, ho dovuto anche trovare il modo di farne più di uno alla volta. “

Kirchoff. Foto dell'autrice.

Oltre ad essere un'innovatrice del ghiaccio, Kirchhoff è una fotografa commerciale e discografica, di funk e soul DJ. "Mi piace trattare vecchi successi che ci siamo dimenticati di amare," dice. Dopo aver frequentato la New York University, è rimasta a New York per lavoro e ha iniziato a sperimentare con il ghiaccio - unendo così passioni parallele.

"Sono sempre stata affascinata dai cocktail, dalla cucina, dal lato artistico del cibo, dall'arte e persino dalla cucina molecolare", afferma. "Io e un mio amico avevamo iniziato a cucinare insieme e a creare ricette che avremmo chiamato con nomi di canzoni. L'abbiamo chiamato Disco Kitchen, ci riunivamo settimanalmente, ci bastava creare playlist da ascoltare mentre sperimentavamo con il cibo."

Kirchhoff ha coniato il termine Disco Kitchen sulla falsa riga di Disco Cubes. "Quando abbiamo iniziato a fare Disco Cubes, in origine li abbiamo chiamati scherzosamente Noice Cubes da nice a noice", dice. "Non era abbastanza interessante, quindi abbiamo deciso che Disco Cubes suonava meglio. Amiamo la musica da discoteca e anche l'atmosfera che rende tutto così chic, sexy e divertente “.

Ha iniziato a sperimentare con temperature diverse, cercando di capire come rendere il ghiaccio più chiaro. "Per fortuna mi sono trovata a realizzare questo bellissimo cubo versando dell'acqua bollente sopra ad una mora, creando questa bella nuvola viola sul fondo attorno alla mora, e poi più in cima, chiara”, ci dice. "Adoro giocare con i succhi di verdura, frutta e colori ibridando i cubetti di ghiaccio con un ghiacciolo".

Sospendere un ingrediente nel mezzo di un cubo è stato il più grande successo di Kirchhoff. Le ci è voluto un altro anno prima di capire come aumentare la produzione da fornire agli eventi. Ora ha creato cubi personalizzati per Playboy, Martha Stewart Living, Autograph Collection Hotels e Girl Boss, ad esempio.

La prossima mossa di Kirchhoff è quella di offrire più di un servizio bar che fornisce ghiaccio personalizzato ai suoi clienti. Preferirei avere un meraviglioso menu di bevande, con i cubetti abbinati, e offrire tutto come un unico pacchetto", dice. "Penso che sarebbe davvero divertente avere un servizio di bar, e sto preparando delle tazze personalizzate per i punch. Voglio puntare più in alto".

Mentre Disco Cubes continua a crescere, Kirchhoff ha ricevuto richieste da una serie di aziende interessate come Disney e da alcuni reality TV. "Shark Tank [un programma tv in cui degli imprenditori presentano le loro idee a degli investitori, il format esiste anche in una versione Italiana, NdR] mi ha contattato e io amo Shark Tank, ma non sono ancora pronta per questo", ci dice.



Potrebbe non essere pronta per la NBC, ma Kirchhoff non si sta allontanando dai media. Realizza filmati ispirati a vecchi film di spionaggio vintage, come falsi trailer e spot pubblicitari, per il sito web di Disco Cubes.

"Nella mia mente tutti i contenuti dovrebbero essere un po’ confusionari e intriganti, proprio come lo sono i cubetti di ghiaccio", dice. "Penso che i cubetti siano oggetti molto affascinanti all'interno dei drink, e che ti apra a tutta una serie di domande: come è arrivato fino a lì? Come sta galleggiando? "

Segui MUNCHIES su Facebook e Instagram

Vuoi restare sempre aggiornato sulle cose più belle pubblicate da MUNCHIES e gli altri canali? Iscriviti alla nostra newsletter settimanali.

Quest'articolo è originariamente apparso su Munchies US.