Non la solita torta al cioccolato

Torta al cioccolato a strati, con briciole di wafer e mousse. Ripetiamo: torta al cioccolato a strati!

|
ago 29 2018, 3:15am

Porzioni: 8
Preparazione: 30 minuti
Totale: 13 ore

Ingredienti

Per la torta:

  • 170 g di burro, più altro per ungere
  • 130 g di cioccolato al latte tagliato grossolanamente
  • 390 g di cioccolato fondente tagliato grossolanamente
  • 5 uova grandi leggermente sbattute
  • 150 ml di caffè caldo
  • 170 g di polvere di cacao
  • 300 g di farina 00
  • 1/4 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 500 g di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
Per la crosta di wafer:

  • 670 g di wafer al cioccolato sbriciolati
  • 55 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 110 g di burro, sciolto
Per la mousse:

  • 50 ml di latte intero
  • 1/2 baccello di vaniglia, senza semi
  • 2 fogli di gelatina
  • 300 ml di cioccolato al latte sciolto
  • 1 tuorlo
  • 3 albumi
  • 55 g di zucchero
  • 100 ml di panna da montare

Preparazione

1. Scalda il forno a 160°C. Imburra una teglia (circa di 30 x 40 cm) con il burro e metti da parte.

2. Versa 3 cm d'acqua in una padella, porta a ebollizione e poi lascia in cottura a fuoco lento. Prendi una ciotola, mescolaci dentro il burro e il cioccolato e posiziona la ciotola sopra alla padella. Lascia in cottura, mescolando finché non si sciolgono, per circa 5 minuti. Rimuovi dalla fonte di calore e metti da parte.

3. Sbatti insieme le uova in una ciotola grande. In un'altra, invece, mescola il cacao con il caffè. Rovescia il contenuto della seconda ciotola nella prima. Prendi un'altra ciotola ancora in cui poter mescolare la farina con il lievito e il bicarbonato. Aggiungi lo zucchero e la vaniglia alla mistura con le uova e mescola bene. Adesso incorpora il tutto nella ciotola con la farina.

4. Cospargi uniformemente l'impasto nella teglia e inforna per 20 minuti circa, finché non è ben cotta e morbida. Lascia raffreddare un pochino prima di tagliarla in 2 pezzi circolari da 20 cm.

5. Prepara la crosta. Prendi una ciotola e mescola 450 g di wafer sbriciolati allo zucchero, il sale e il burro sciolto. Premi la mistura creatasi in una tortiera alta 20 cm e cuoci per 10 minuti.

6. Passa alla mousse: scalda il latte e i semini di vaniglia in una padella piccola. Nel mentre, lascia la gelatina a mollo nell'acqua per 10 minuti. Strizza quindi il liquido e aggiungilo al latte caldo, mescolando bene.

7. Versa 3 cm d'acqua in una padella. Porta a ebollizione prima di lasciare in cottura a fuoco lento. Aggiungi il cioccolato a una ciotola da incastrare poi sopra alla padella. Cuoci, mescolando, finché non si è sciolto, per almeno 5 minuti. Rimuovi dal calore e versaci dentro i tuorli. Sbatti bene fino a completa amalgamazione.

8. Nel mentre, in una ciotola grande, sbatti gli albumi aggiungendo gradualmente lo zucchero. Incorpora gradualmente alla mistura con il cioccolato.

9. Monta la panna e aggiungila alla mistura con il cioccolato (sempre gradualmente!).

10. Assembla la torta. Stratifica 225 g di mousse sulla crosta e poi guarnisci con uno dei due "cerchi" di torta. Aggiungi altri 225 g di mousse e copri con l'altro pezzo di torta. Guarnisci con altra mousse. Se avanzano degli ingredienti, crea dei piccolo tartufini di cioccolati! Refrigera per almeno 12 ore.

11. Servila leggermente scongelata!